Quale VOIP?

Causa svogliatezza e sopratutto una connessione indecente con sui navigare, la ricerca che sto facendo per chiarirmi un po’ di cose sul VOIP è quasi infruttuosa. Nella casa nuova la connessione sarà Fastweb senza linea Telecom, quindi con la loro telefonia IP e fin qua nulla di che. Mi aprirò un account skype ma per uso free da quanto leggo i costi se usato per telefonia normale non sono granchè.

Potrei anche investire in un telefono IP con protocollo SIP (e pure qua devo trovare il più economico, qua non c’è grasso che cola per gli sfizzi tech al momento) ed usare un altro gestore VOIP… ma quale? Considerando poco traffico, un misto cellulari/fisso, ho letto di Eutelia che avrebbe le tariffe migliori e pure in versione “ricaribaile” ma confrontare le tariffe fra tanti altri operatori è impresa titanica in confronto quelle delle telefonia mobile sono un giochetto da bimbi delle elementari :)

Qualche suggerimento, qualche link utile? Un bel sito che raccolgat tutti gli operatori VOIP e li confronti su basi omogenee non c’è? (se non cì… finisce che lo faccio io)

Thanks in advance :)

Frazioni e percentuali

Il ministro verde, il Pecoraro per intenderci parla alla conferenza sul clima e ci dice come in Italia (solo qua eh!) la temperatura sia cresciuta 4 volte di più che nel resto del mondo, il che sarebbe preoccupante, già abbiamo una classe politica indecente e di cui lui ne rappresenta un bel campione, ora pure i più sfigati della terra!!

Oggi leggo sul giornale che il CNR lo smentisce, si dice che è vero che l’area mediterranea è sopra la media mondiale, ma si sa se c’è una media ci sono posti dove i valori sono più alti della media e altri dove sono più bassi, se no non si parlerebbe di media, e nell’area mediterranea l’Italia ha il valore di incremento più alto, solo che l’aumento non è di 4 volte l’aumento medio mondiale ma 1/4.

Ora che un politico italiano spari cazzate non è una novità sono decenni che siamo abituati alla cosa, ora però almeno sappiamo cosa dobbiamo fare per aiutare il povero Pecoraro: dargli ripetizioni sulle frazioni, le percentuali e le medie!!

Le Principesse.. che palle!

Odio il gossip.. non me frega nulla se Briatore si sposa la Gregoraci (o come si scrive) o se la scopa e basta… delle tette al vento di varie fanciulle/donne/vecchie a vari livelli di vippaggine sulle spiagge quest’estate. Non ho interesse di sapere con chi sta scopando l’Arcuri e se lei considera la storia corrente l’amore della vita o se Buffon avrà un maschio o una femmina.

Purtroppo a volte se non sei svelto col telecomando, magari perchè non l’hai sottomano e sei al PC facendo altro in sottofondo ti becchi queste notizione e quindi subliminialmente ti arrivano in testa.

Ma fra tutte ne hoo piene le palle della principessa Diana, dei continui racconti su come è stata trattata male e lo ha raccontato al maggiordomo o allo stalliere, del grande mistero della morte, del complotto, quando l’unico salvatosi è stata la guardia del corpo che era con le cinture gli altri fottendosene delle leggi, si sa son VIP, andavano senza (in Francia l’obbligo delle cinture c’è no?)

Ne ho piene le palle della canonizzazione della stessa a santa che, diciamocelo francamente, avrà pure sposato il principe Carlo che non spicca certo per fascino e bellezza ma è principe di galles e non è un vestito ;) Che è vero che l’ha sposata così per fare e che l’ha regolarmente tradita con l’attuale moglie Camilla… ma ripeto diciamocelo: la Diana lo ha ripagato scopandosene più lei di Moana Pozzi, ecchecavolo… altro che santa!!

Pesi e misure 2

Perchè se io scrivessi: “Internet rende asociali etc etc chiudiamola per 5 anni etc etc” direbbero che scrivo stronzate e solo dice Helton Jhon fanno un servizio al TG ? :)

PS: Se la smettesse di scrivere stronzate come candle in the wind e a cantare ad ogni commemorazione della principessa Diana (a cui per il 90% della popolazione mondiale non frega nulla) forse qualcuno comprerebbe i suoi CD invece che scaricarli per poi buttarli dopo il primo ascolto!

Resistenza alla fame

Ora io forse sarò pignolo ma…

Han deciso di dare un aumento alle pensioni minime, mi pare giusto anche se continuo da sempre a non capire perché l’INPS debba erogare anche le pensioni sociali creando un calderone unico quando quel tipo di pensione è una assistenza dello stato e dovrebbe essere separata dal resto.. ma vabbè.

Tralascio il fatto che si parla nel migliore di casi di 30 euro, suppongo lorde, visto che non lo hanno specificato, quindi siamo a meno di un cappuccino al giorno, che tanto fu bandiera quando il B abbasso alcune aliquote e aumento lil livello di non tassazione e sul quale si fece molta ironia. Qua i fortunati pensionati il cappuccino dal lun al ven lo avranno assicurato per il weekend insomma dovranno arrangiarsi cos’ come per la brioche di accompagnamento.. ma ripeto non è questo il punto.

Leggo che sarà solo per chi non ha altri redditi, o certe soglie di reddito, non so, e diciamo che questa cosa è corretta, uno può aver diritto ad una pensione minima ma avere altri redditi magari pure sostanziosi.

Inoltre vi sono altri limiti come ad esempio che l’aumento sarà differenziato in base agli anni di contribuzione ma soprattutto che vale solo per chi ha più di 65 anni, questa cosa è passata in sordina il giorno dell’annuncio ho guardato apposta almeno 4 TG (per verificare la cosa) in quasi tutti i cartelli esplicativi indicavano questa condizione ma nel commento del giornalista NESSUNO ha mensionato la cosa.

Al che io mi son fatto una domanda, se i titolari di pensioni minime hanno seri problemi di sopravvivenza, se fan fatica ad arrivare a fine mese, se sono obbligati ad acuisti fatti col bilancino e spesso a quasi patir la fame, questo vale per tutti no? Oppure chi ha meno di 65 anni sopporta meglio la fame?

Questa è davvero la cosa più assurda e ridicola di tutta la cosa, già differenziare per anni contributivi non ha senso se uno fatica con 500 euro di pensionee lo fa sia che abbia contributi per 20, 30 o 40 anni, ed allo stesso modo li ha che abbia 58 anni o 70.

Insomma ancora una volta una ridicolaggine tutta italiana in cui si fa la figura di fare facendo la figura dei fessi.

Reality…

Mi è capitato di guardicchiare Amici su canale 5, oramai questa trasmissione è alla frutta, in altri anni le poche puntate viste a pezzi non erano male, dallo scorso anno ma soprattutto dal poco visto quest’anno oramai il reality è alla frutta, non per il format, ma perché oramai i partecipanti sono troppo tesi alla TV alla litigiosità etc che al reale desiderio di migliorarsi con le opportunità loro offerte.

Inoltre si vede una sempre maggiore aggressività degli alunni nei confronti dei professori che visto i tempi che corrono non mi pare molto educativo, già leggiamo e sentiamo cose incredibili che succedono a scuola cose che sinceramente mai avrei potuto immaginare ai tempi del liceo, e non parlo del dopoguerra.

Ieri sera in attesa iniziasse Law&Order un serial che adoro che passa su Rai2 la sera alle 19 sono incappato in Andata e Ritorno, fatto salvo la pochezza degli attori e del contenuto, fossi un pendolare aprirei una protesta per come vengono mostrati non i pendolari in se ma i mezzi in cui viaggiano.. nuovissimi, pulitissimi, ordinatissimi, tutti seduti comodi, con ne troppo caldo ne troppo freddo… insomma quello che sperimentano tutti i pendolari italiani ogni mattina no ? :)

Crediamoci!

Ma si crediamo pure che Angelo Rovati, collaboratore del Presidente del Consiglio, si fa piani industriali per hobby di sua iniziativa e poi li sottopone non al vicino di casa ma al diretto interessato: Marco Tronchetti Provera; ed ovviamente Prodi non ne sa nulla.

Allora i casi sono due, o Prodi sapeva, come appare probabile e questo fa l’agnello sacrificale, oppure davvero non sapeva e scegli i collaboratori malamente. In ogni caso mi aspetterei che questo tizio si dimetta o venga licenziato no?

Nel frattempo guarda caso nel piano si parla di riacquistare la rete, cosa che il Tronchetto auspica sicuramente, cosi da prendere un po’ di soldi e diminuire i debiti, e son sicuro che gliela strapagheranno, per contrasto a quando si preferì svendere l’intera Telecom per 4 lire… e chi c’era al governo allora come oggi? Guarda caso Prodi… specialista in vendite sottocosto ed accollatore delle finanze di pacchi giganteschi… negli anni si vede che questo suo spirito “produttivo” non sia scemato… purtroppo!!

Ah.. poi scommettiamo che se venderanno Tim la compra De Benedetti, cosi manterremo il settore italiano… come auspica il suo amico Prodi :)

Pallinsesti

No il titolo non è un errore.. sono palinsesti pallosi quelli dei prossimi giorni. Stamattina son sceso in paese comprato il giornale ed il giornalino TV di quelli che ora ti danno i programmi per 15 giorni, uno lo sfoglia e scopre che per i prossimi 15 giorni… non c’è un cazzo.

Solo reality, repliche (Montalbano) e da aprile pure Rete4 il sabato toglie Law& Order… eccheccazzo. Però non ci fanno mancare perle come: Altrimenti ci arrabbiamo, della premiata coppia Bud Spencer e Terence Hill, i cui film vengono regolarmente replicati almeno 3 volte l’anno.. ecchecazzo!!

Praticamente rimane CSI, le Iene, qualche cosa di seconda serata e Roma che nella prima puntata non mi è spiaciuto… ora tocca fare i salti mortali di martedì mercoledì e giovedì per evitarsi i 3 reality (che palle), devo andare in biblioteca a prendere qualche “librone” per riempire le serate mi sa.