Acquisti

Io sono un conservatore antitecnologico, uso un telefonino che non è ne UMTS ne con fotocamera ne altro, fa bene una cosa telefonare. Col PC idem non sono un fanatico giocatore, non faccio grafica (sono un incapace artistico), quindi non uso programmi esosi di memoria, ne altro. Quindi il mio PC è regolarmente indietro di almeno un anno sulla tecnologia top.

Negli ultimi due tre anni poi soldi per ste cose non e avevo o almeno molto pochi ergo ho aggiornato il PC un po’ alla volta, ora però con fastweb ed un TV a 2 metri dal PC qualche voglia di scaricare un po’ di roba viene, in concomitanza con un paio di cosette che han portato due euro extra ho preso un disco nuovo (ora usavo un 80GB che rimarrà ne ho preso uno da 160 GB sata2), un masterizzatore DVD nuovo, che quello attuale era paleolitico e con questo dual layer almeno ci posso un po di DVD di classici fra film e serie TV. Per finire due bei banchi da 1GB così raddoppio la memoria del PC che non è mai male (per a serie tù is meis che uan).

Stasera o domani aggiorno… cambio il case che è pieno di sporco non pulibile (in collina con le stufe la fuliggine bene o male si infilava dappertutto) con un altro vecchio che stava in un scatola buono buono da anni e quindi se non mi rivedete presto vuol dire che mi son fulminato qualche cosa di fondamentale e sino a lunedì pomeriggio i negozi non aprono…

Odissea ospedaliera

Rieccomi qua a scrivere della mia operazione per la ciccia… o meglio della mia NON operazione :(

Ebbene si, dopo aver iniziato la trafila per questa cosa nell’aprile dello scorso anno sono ancora in alto mare. Il mese scorso son stato ricoverato per operarmi ma allora “notarono” che avevo la Catecolamine alte e la pressione arteriosa alta poteva esserne un sintomo, ora questa cosa era stata individuata nel 2005 dai medici del San Martino di Genova del reparto per l’ipertensione ma siccome altre cose erano a posto non le considerarono la causa e quindi proseguirono oltre e non mi indirizzarono mai da un endocrinologo. Continua a leggere Odissea ospedaliera

Rieccomi

E’ tanto che non scrivo su questo blog, qualche casino, un periodo senza PC e sopratutto la solita uguale perenne soffocante depressione ha fatto si che avessi voglia di scrivere alcunché, sarebbero stati i solito post deprimenti… sono sempre in attesa dii operarmi per la “ciccia”, duemila contrattempi, esami sballati da mettere a posto etc stanno rendendo sta cosa una maratona infinita, oramai sono oltre 16 mesi che sono in ballo… e continuo a ballare.

Alcune cose però stan cambiando, diventerò zio a primavera ma sopratutto torno a Milano, o meglio in provincia, forse prestissimo, ai primi di agosto o comunque in settembre, prima dell’autunno insomma, vengo via da sto posto che oramai mi sta un po’ in odio, da cui non ho ricevuto nulla se non ulteriore depressione e dopo l’operazione per la ciccia spero di ritrovare un lavoro decente, anche perchè se no mi tocca andare alla Caritas per mangiare :)

Finalmente avrò una ADSL visto che nella civile Milano la tecnologia avanza :) Hmm troppe faccina sorridenti in questo post, ma oggi si sono abbastanza sereno è una delle giornate si o meglio meno no del solito. Resta ora da vedere se riprenderàò una certa regolarità nei post.. chissà…

Grasso Che Cala apre i battenti

Oggi ho messo online la versione semidefinitiva (si sà il blog sono sempre work in progress) del mio nuovo blog monotematico: Grasso Che Cala. Tutto dedicato alla mia storia presente, passata e futura di “extralarge” e spero in futuro normal size. :)

Sono preso da diverse cose, come sempre inutili o meglio fatte solo per la gloria su Internet, quindi questa settimana non credo che il nuovo blog avrà grossi post, poi vi sono ancora delle cosette da sistemare, comunque è partito, era un mesetto che stava in fase di travaglio, insomma un parto difficile :)

Spero piacerà e magari si riveli anche utile per altri “extralarge” come me che ad un certo punto si sono stancati o sono obbligati ad un cambio di rotta del proprio volume corporeo :)

Promo

Qualcuno lo avrà già notato, i miei lettori via RSS probabilmente no, ma con il mese di settembre oltre al promo di TopHost ne ho affiancato uno nuovo: l’affiliazione con DreamHost che offre un interessantissimo piano di hosting anche multidominio (quindi potete metterci più domini di amici e parenti) e che per un periodo limitato offre:

  • 20GByte di spazio
  • 1 TeraByte di banda mensile (si davvero Un Terabyte!!!)
  • PHP, MYSQL, CGI, PERL
  • Una serie di applicazioni installabili con un solo click (WordPress, Jabbert ect)
  • Un dominio .com .net .org compreso

Il tutto anche con pagamento mensile di soli $7,95 al mese (meno di €7 al mese). A ciò aggiungiamo che per tutto il mese di settembre sottoscrivendo uno dei loro piani tramite la locandina qui accanto ed indicando come Promo Code il codice WPIT09 godrete di uno sconto di $40 sul vostro acquisto, un bello sconto che copre, nel caso del piano a pagamento mensile, la quasi totalità del costo di setup. Quindi se cercate uno hosting di qualità USA con ottime caratteristiche… fateci un click :)

Ciccia Blog

Ho accennato all’inizio del mio percorso per arrivare all’operazione di bendaggio gastrico e la conseguente perdita di peso, inizialmente pensavo di parlarne qua, ora l’idea è fare un blog dedicato, da mettere o in questo spazio o con un proprio dominio.

Questo perché in tal modo l’esperienza completa non verrà inframmezzata da altre cose che non c’entrano nulla e alla fine rimarrà un piccolo punto di riferimento per chi vorrà seguire lo stesso percorso.

Ora pensando a quale nome dominio prendere per questa iniziativa la mia testa è totalmente vuota, dopo una settimana non ho trovato nessun nome con un certo appeal. Suggerimenti, idee?

Va e viene

La corrente… da sabato scorso quando il vento forte ha spazzato l’Italia qui ogni tanto va via la luce per periodi da 2 a 10 minuti, cosa fastidiosa e pallosa per il PC, oggi poi è la 4^ volta, ora chiudo il PC e vediamo quando smettono.

Sabato e domenica mattina è stato un continuo come se il vento facesse saltare la luce, ora credo staccan la luce per potare alberi o sistemare linee malridotte appunto dal vento dei giorni scorsi. Però è palloso lo stesso!

Curlingmania & Co.

Si mi son fatto contagiare pure io… avendo “molto tempo libero” ( :( ) sto seguendo parecchio i giochi olimpici e devo dire che il curling, spesso fatto oggetto di battute, non è affatto brutto come sport ed anche abbastanza televisivo, soprattutto se i commentatori spiegassero un po di più certe cose.

Ad esempio non credo sia chiaro a tutti il perché la pietra viene fatta scivolare imprimendole una rotazione oraria o antioraria (permette di far compiere alla pietra delle traiettorie curve), ma si sa che i commentatori nostrani sono portati a parlare dei fatti loro o di quello che è successo prima o che succederà dopo più che commentare

Ieri poi ho visto lo snowboard cross una corsa a quattro su una pista di lunghezza sconosciuta (ovviamente chi commenta non spiega), molto veloce, spettacolare e che mi è piaciuto decisamente più dell’half pipe con le sue figure acrobatiche ma che ad occhi poco esperti paiono tutte abbastanza uguali.

Belle anche le competizioni di pattinaggio rapido, come l’inseguimento a squadre di ieri sera, che ci ha portato un bello ed inaspettato oro, insomma devo dire che queste olimpiadi mi piacciono e parecchio.