Back from Golosaria

Ne ho parlato ieri, oggi pomeriggio abbastanza presto sono andato in visita, sospettando che, come poi si è avverato, dopo le quattro sarebbe stato un casino, infatti uscire è stata quasi una impresa. Molti stand, la maggioranza di aziende del basso Piemonte e della Liguria, ma anche qualcuno del sud, Sardegna etc.

Assaggi vari, non tutti speciali, ma molti decisamente intriganti. I salumi ed i formaggi facevano la parte del leone, si poteva anche pranzare con cucina a cura della scuola alberghiera di Acqui ed i profumi dalla cucina non erano affatto male.

Alla 16,30 già sulla strada del ritorno con biscotti di granturco, na delizia, una torta con farina di castagne e farro, torata secca, sapore deciso proposta come accompagno a vini da meditazione ma per me ottima pure con un bel bicchiere di latte freddo :)

Salamini al tartufo e normali proprio buoni, i secondi sicuramente paragonabili al macellaio di Ponti che fa produzione artigianale e che visito abbastanza spesso, un carpaccio di maiale speziato e ottimo tagliato a coltello, delle salcsiccie freschissime, toscane, belle saporite che domani avranno al loro morte alla piastra con del pane casareccio (del fornaio del mio paese) e che so già saranno na delizia.

Dato il casino, ho mancato le mozzarelle fiordilatte fatte al momento, avevano finito il latte per farle e un pezzo di lardo, il cui assaggio c aveva deliziato, ma nella ressa uscendo abbiam saltato. Vabbè ne prenderò un pezzo sempre dal macellaio di cui sopra, che lo produce, ottimo da mangiare con pane caldo o anche la focaccia calda.

Sui formaggi, quelli della zona eran venduti a prezzi indecenti, visto che ad esempio le formaggette di Roccaverano fresche, venduta a 5,5 o 6 euro l’una le compro dl mio “spacciatore locale” a 3,50 e con poca strada trovo pure il castelmagno a buon prezzo così come le tome etc, insomma quegli stand andavano bene per i turisti.

Settimana prossima c’è la fiera dell’elettronica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *