Saltare il fosso o no ?

Nel percorso che ho iniziato tempo fa di passare ove possibile ad applicazioni freeware ed open source rimango ancora bloccato sull’email e sul newsreader, affezionato utente di Eudora l’idea di passare a Thunderbird con la sua interfaccia Outlokkosa mi scoccia un pochino, mentre utilizzarlo al posto di Agent mi scoccerebbe per un buon numero di post lì memorizzati.

Credo però che il salto della email lo farò a breve, per le news invece dovrei trovare un convertitore da Agent a Thunderbird… chissà se esiste, oggi indago.

Great News

No no, nessuna grande notizia, solo la segnalazione di un feedreader leggero, veloce, semplice… GreatNews appunto. Recensito oggi da Punto Informatico l’ho subito scaricato, installato (basta copiare il contenuto dello zip in una cartella e zac… funziona. Non ha bisogno di JavaMachine, .NET o altro, tiene dati e programma nella medesima directory, non sparpaglia dati, info etc in giro riempendo il registro di sistema di porcherie, gli stili con cui mostrare i feed sono dei semplici file CSS liberamente personalizzabili, multilingue, con già l’italiano disponibile. Utilizza il browser predefinito nel sistema come visualizzatore, quindi per chi usa FireFox come me non deve subire IE nel proprio feed reader. Insomma ha parecchie cose interessanti.

Che dire, potete metterlo su una chiavetta USB portarvelo in giro senza problemi, devo dire che mi piace tanto quanto RSSOwl che usavo sino a stamane ma che è più pesante e necessita di Java.

Consigliato!

IM Freeware

Da qualche giorno noto un rallentamento all’avvio ed allo spegnimento e scopro che è colpa di Trillian aggiornato appunto da pochi giorni, posto che IstantMessaggio pochissimo così come non IRCo quasi più, dopo le abbuffate di qualche anno fa, ma uno ha i suoi account su Yahoo, MSN, ICQ e AIM e quindi pare brutto non usarli, ma perder tempo per tutto questo no!

L pigrizia fa si che una volta che si è usi all’uso ( :) ) di un programma poi la voglia di cambiare non c’è a meno che non vi sia un buon motivo, oggi questo era un buon motivo ed ecco che Trillian è stato immediatamente “segato” e sostituito con Miranda, leggero, Open Source, licenza GNU… cosa chiedere di più.

Di base semplice, scarno, elementare, tanto le 37.591 funzioni e plugin aggiuntivi di altri software io non li userà mai, il massimo son 10 comandi brevi che ho impostato da anni in mIRC per chattare su IRC ai tempi eroici di #italia e di #polinesia su IRCnet, sfondi, avatars cuoricini pallini etc etc servono solo agli “utonti” ;)

P.S. – Nei miei contatti su questo blog c’è solo il mio UID ICQ, devo aggiornarli ed aggiungere gli altri.

Te lo installo io

Volete il vostro blog, su un vostro dominio, ma vi state perdendo con WordPress? Eccomi a disposizione. Sono disponibile sia per privati gratuitamente (basta non si richiedano temi originali o cose particolari, in tal caso una piccola somma toccherà pagarla), che per associazioni o aziende ovviamente in questo caso a pagamento.

Cosi’ come se qualche provider vuole offrire WP fra i suoi servizi di hosting ma non vuole gestirne la parte ticket trouble, gestire la libreria dei temi traducendoli in italiano etc etc se ne può parlare.

Aggiornamento 15/04 – A seguito di svariate richieste pervenutemi a seguito di questo articolo, vorri chiarire un paio di cose:

  1. Utilizzate la mia email e non i commenti, raramente il tutto si esaurisce con una domanda ed una risposta ed i commentii sono molto meno pratici.
  2. Per problemi su installazioni di WP, tipo, voglio cambiare ilc olore di…, vorrei mettere la barra laterale a sinistra.. ecc. vi rimando al WordPress WikiItaly Forum
  3. Questo post si riferiva ad installazioni complete di WP, avete acquisito uno spazio, non capite come configurare MySQL, vi perdete con FTP, pannelli di controllo etc, insomma volete un vostro blog, lo volete col vostro nome di dominio, ma poi vi perdete nelle cose tecniche. Io posso darvi una mano, ovviamente ciò presuppone che abbia accesso al vostro spazio, al termine potrete (ed io vi dirò come fare passo passo se necessario) cambiare le vostre password.

Demoni, Banditi… e Gufi

Da qualche settimana sto provando diversi feedreader, per parecchio ho usato FeedReader, più per pigrizia che per altro, poi mi son messo alla ricerca di qualchecosa di meglio/più veloce/carino/interessante etc…..

Poi son passato per FeedDemon, e RSSBandit, nessuno era meglio o dava qualche cosa in più di significativo, RSSBandit è lentuccio, Sage, il plugin per Firefox non mi è piaciuto per niente, poi stamani leggo su NewsForge un bell’articolo su vari software tutti OpenSource, per arricchire la propria “cassetta degli attrezzi”, programmi che magari sono meno conosciuti dei vari OpenOffice, GIMP, Gaim e Mozilla Firefox e Thunderbird .

Fra i vari programmi presentati c’era RSSOwl un RSS Reader scritto in Java e che gira su Windows, Linux, e Mac OS X,. Visto, scaricato, installato, provato e… non male, mi pare decisamente veloce, qualche pecca di interfaccia, migliorabile, ma tutto sommato mi piace, tanto da adottarlo come feedreader attuale.

E cosi dopo Panda rossi (Firefox), Falchetti (Thunderbird) un nuovo animaletto per il vostro zoo personale:: un Gufo :)

Brevetti software… la sconfitta

Tanto se ne è parlato in rete nelle scorse settimane, tante volte il commissario ha provato a far passare la proposta in ogni sede possibile, ieri ci sono riusciti, il Consiglio dei ministri UE riunito ieri ha fatto passare la norma che consente la brevettabilità di parti di codice, aprendo la strada alle grosse aziende, le uniche in grado di gestire e tutelare i brevetti in maniera estensiva. Continua a leggere Brevetti software… la sconfitta