Un Wiki per WordPress

Prima di avviare questo blog, ho analizzato le varie soluzioni disponibili, avevo già provato un anno fa su Clarence, che utilizza MovableType e lo trovai macchinoso e poco pratico. Poi verso la fine del 2004 decisi di prendere un dominio mio, questo, ed ho dato una occhiata ai vari software disponibili.

Dopo lunga e meditata scelta mi sono orientato su WordPress e non ne sono affatto pentito, la piattaforma è compatta, completa, ricca di plugin, lo sviluppo è costante, il supporto in inglese ottimo.

Volendo dare un piccolo contributo alla comunità di WordPress ho pensato di avviare un wiki che traduca le pagine del wiki di supporto in inglese e che aiuti a dinfondere WordPress nella comunità dei blogger italiani. Ecco che da oggi appare quindi un nuovo link nella barra dei menu denominato Wiki che vi porterà alle pagine di WordPress WikiItaly, spero il progetto avrà successo e che molti contribuiranno a questa iniziativa.

WordPress applicazione dell’anno

Ars Tecnica fre i vari premi assegnati ogni anno in vari settori dell IT, ha assegnato a WordPress il premio “Web Application of the Year”, un bel riconoscimento per questo eccezionale programma opensource che sta permettendo a sempre più persone di entrare facilmente nel mondo dei blog. Continua a leggere WordPress applicazione dell’anno

Tappare il buco della serratura

Dopo la recente acquisizione di Giant Company Software, azienda specializzata in software anti-spyware, Microsoft ha rilasciato in questi giorni la versione Beta di Windows AntiSpyware per ora solo in inglese. Da notare che la pagina di download permette una verifica opzionale della validità della propria licenza windows.

Ovviamente il programma è gratuito, Microsoft non ha ancora definito la politica che applicherà a questo software e se la versione definitiva prevederà forme di aggiornamento a pagamento, come accade per gli antivirus commerciali.

Finito!

Ho terminato Half Life 2, dal 28/12 ad oggi ci ho perso parecchio tempo, sopratutto dopocena, veramente bello era dai tempi di Doom I che non mi divertivo così con uno sparatutto. Non avevo giocato ad Half Life I che mi dicono bello ma anni luce indietro rispetto al nuovo episodio, certo è che HF2 è intrigante, vario, molte situazioni diverse, scenari diversi, tattica e startegia, tensione per superare certi ostacoli, il finale poi, richiede di trovare alcune “soluzioni strane” per proseguire ed arrivare alla fine.

La parti preferite? Il ponte ferroviario, il porto dei container, la guerriglia urbana. Cosa sono? Giocateci e lo scoprirete :)

Colori e pennelli

Su Slashdot oggi appare un articolo che parla di Paint.NET, un programma di disegno pittorico solo per utenti Windows XP, caratteristiche? La prima e più importante: è completamente gratuito.

Sviluppato presso la Washington State University con il supporto di Microsoft, utilizza come linguaggio di sviluppo C# con le estensioni grafiche GDI+, giunto alla versione 2.0 è in continuo sviluppo e vuole costituire una possibile alternativa al ben più famoso GIMP.

Lo sto scaricando ora, nonostante la mia misera connessione GPRS, se poi ne varrà la pena, dopo averlo provato, ne scriverò ancora, non aspetttevi però di vedere qualche mia “opera” con il programma in questione, ho già espresso il mio massimo con il logo di questo Blog, l’artista che dovrebbe esserci in me dopo 42 anni continua a nascondersi e bene :)