Un Wiki per WordPress

Prima di avviare questo blog, ho analizzato le varie soluzioni disponibili, avevo già provato un anno fa su Clarence, che utilizza MovableType e lo trovai macchinoso e poco pratico. Poi verso la fine del 2004 decisi di prendere un dominio mio, questo, ed ho dato una occhiata ai vari software disponibili.

Dopo lunga e meditata scelta mi sono orientato su WordPress e non ne sono affatto pentito, la piattaforma è compatta, completa, ricca di plugin, lo sviluppo è costante, il supporto in inglese ottimo.

Volendo dare un piccolo contributo alla comunità di WordPress ho pensato di avviare un wiki che traduca le pagine del wiki di supporto in inglese e che aiuti a dinfondere WordPress nella comunità dei blogger italiani. Ecco che da oggi appare quindi un nuovo link nella barra dei menu denominato Wiki che vi porterà alle pagine di WordPress WikiItaly, spero il progetto avrà successo e che molti contribuiranno a questa iniziativa.

3 commenti su “Un Wiki per WordPress”

  1. Anch’io ho intenzione di cominciare un blog e dopo aver guardato un po’ in giro e fatto qualche esperimento credo che comincerò proprio con wordpress! M’interessa la funzione di “blog via mail” che funziona bene (ancora più completa con il wp-mail di J. Blade, http://blade.lansmash.com/index.php?cat=5, che permette per es. discegliere anche la categoria in cui inserire il blog mandato per mail e di allegare immagini). L’unico problema che ha l’invio via mail è che i caratteri a 8 bit (es. le lettere accentate) non vengono gestiti bene (es. ù viene mostrato come =F9, dunque non viene riconosciuto come UTF-8 e neppure come ISO-8859): credo sia dovuto a qualche funzione di PHP nel wp-mail non adeguata (proverò a vedere sulle mailing list).

    Ma a parte le questioni tecniche è interessante il tono “depresso” di alcuni tuoi post: diciamo che da questo punto di vista siamo abbastanza in linea! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *