Spyware? No grazie

Spesso trovimo utili certi programmi o utility freeware, le installiamo e a nostra insaputa ci installano spyware, adware senza dircelo, ora Jem Berkes ha appena lanciato il sito cleansoftware.org che promette di catalogare solo software “pulito”, privo quindi di:

  1. Adware: sistemi di pubblicità aggressivi e non voluti
  2. Spyware: componenti che tracciano, registramno e riportano le vostre azioni
  3. Data mining: analisi dei dati personali per operazioni di marketing
  4. Parassiti: componenti nascosti, indesiderati
  5. Licenze d’uso poco chiare o ingannevoli
  6. Attentati alla privacy personale
  7. Attentati alla sicurezza dell’utente e/o dei sui dati

Direi una bella è intelligente iniziativa, varrebbe la pena averne una versione italiana per gli utenti che hanno difficoltà con l’inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *