TopHost sempre al Top

Leggo Punto Informatico di oggi e “ding” vedo una nuova pubblicità del mio hosting provider TopHost, curioso di vedere cosa stanno combinando cosa scopro, che per il 1° aprile non scherzano ma regalano… cosa? Invitation code per l’attivazione di più di un servizio TopHost, da domani inizierà la vendita normale dei loro prodotti, vendita che molti attendevano dopo essersi persi la campagna promozionale dei mesi scorsi.

Che dire. ancora una volta bravi, hanno deciso di farsi conoscere con poca pubblicità ben mirata su grossi siti di grande afflusso, e per il resto di risparmiarsi costose pagine a 4 colori su riviste di informatica e di spendere invece tali soldi per farsi una base di utenti che allettati dalla gratuità dei servizi tutto possono dire ma non certo che ne sono insoddisfatti (io ne sono soddisfattissimo) , facendo tesoro della regola che il passaparola di clienti soddisfatti è la migliore pubblicità.

Io ho sfruttato l’occasione per un dominio di un progettino che ho in mente da molto tempo e di cui vi parlerò a breve .

Ancora poche ore se volete cogliere l’occasione e farvi il vostro dominio e magari quello per la fidanzata, moglie, figlio, nonna… etc etc … correte.

8 commenti su “TopHost sempre al Top”

  1. Grazie Steve per i consigli.
    Dopo le ferie (meritate), mi butterò su Tophost!
    Ciao, e grazie ancora.
    Ps. Quando il mio SitoBlog sarà online, sarai il primo a saperlo e spero mi farai un po’ di pubblicità, visto che sei abbastanza famoso fra i blog.

  2. Grazie per i complimenti Nanello. Con TopHost non sussiste il problema dei permessi, il server esegue gli script con i pemessi dell’utente di FTP e quindi può scrivere e leggere le directory senza problemi. La directory dei CGI permette invece un settaggio personalizzato che potrai fare sia tramite client FTP che tramite pannello di controllo.

  3. Ciao e complimenti per il tuo blog!
    Ho un blog (per lo meno sto provando a sistemarlo) su aruba con hosting windows.
    Siccome uso WordPress 1.5 e vorrei cambiare i fogli di stile online, caricare immagini, ecc.. ho bisogno di permessi 777 CHMOD, cosa che con hos windows non mi è permesso, ma penso che con Linux invece posso farlo.
    Vorrei passare a Tophost..secondo voi posso intervenire con il mio client FTP sulle cartelle e assegnarli i permessi che mi pare? (sempre nel limite per non aprire un vaso di miele per le API)?
    Ciao!

  4. Nemo, ti posso dire che a sentire i pareri di molti che hanno fatto il passaggio Aruba->TopHost si sono trovati molto soddisfatti della scelta.

  5. Grazie mille, è probabile che prenderò un dominio da loro. :-)
    In confronto ai servizi di Aruba, con cui ho un’altro dominio utilizzato poco, il servizio offerto da loro è migliore, vero?
    Grazie ancora, buona giornata.

  6. No gli utlimi invitation code sono stati quelli rilasciati il 1° aprile comunque 8,99 € valgono la spesa per il tipo di servizio, poi non ha nemmeno il rinnovo automatico.

    Come prodotti il primo, 200 MB di spazio (web/mail/sql) a 8.99 basta quello e stop.

  7. Ciao,
    grazie, ho raccolto il tuo consiglio sul NG sui blog e sono passato a farti visita. :-)
    Già che ci siamo, sai mica se ci siano ancora invitation code e, nel caso, come ottenerli? Sto seriamente pensando di trasferire il blog su WordPress (temo che ti chiederò altri consigli, non appena tenterò di imparare a usarlo… per ora l’ho solo scaricato!) e quindi su un dominio apposito. Da totale ignorante in materia (anche di hosting), di quale prodotto/servizio pensi che avrei bisogno, su TopHost?
    Grazie mille, ciao!

    Nemo

  8. Senza contare il notevole lavoro di supporto che stanno facendo.
    Sai, quando mi arrivò l’invito mi feci qualche giro su usenet, e rimasi meravigliato che nessuno ne parlasse male.
    possibile, mi dicevo? possibile che le uniche critiche erano 1)che era un peccato non avere servizi aggiuntivi pagando e 2)critiche da parte di concorrenti invidiosi?
    nessuna critica sul servizio, quindi … ho così deciso di provarlo e, per la miseria, devo dire che capisco perchè non c’è critica!
    E’ stato, fino ad ora, un servizio ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *