Da Natale a S. Valentino

Odio il Natale ed il capodanno dove tutto è iniziato. Tante cose sono successe in quel periodo in vari anni della mia vita e nessuna bella. Odio S. Valentino, dove tutto ebbe fine. Sono 29 anni ed è come se fossero 29 giorni… anzi forse è peggio ora che 20 anni fa.

Mi manchi, mi fa ancora oggi rabbia che tu sia andato, ora sono consapevole che l’amore si mischia all’odio ed alla rabbia, ma saperlo ed esserne ben consapevole non fa star meglio, attenua solo quel senso di colpa che per anni mi ha consumato senza che riuscissi a capire cosa fosse e perché mi facesse così male.

Mi fa ancora male pensare a quando tornato dall’ospedale due giorni prima, stanco, consumato, depresso per la malattia, quasi ci ignorasti non per cattiveria ma solo per stanchezza, debolezza, depressione. Ma mi ha fatto male ugualmente. E dopo due giorni, tornai da scuola e tu non c’eri più… corso nuovamente all’ospedale in una ultima inutile corsa… Mi manchi, ti odio ma ti voglio bene… ciao Papà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *