La legge del taglione

Occhi per occhi, dente per dente? Mi pare sin troppo poco per persone che, probabilmente per vendetta, o comunque qualsiasi sia la motivazione, rapiscono un bambino di 17 mesi. Non credo che la società perda molto se tali persone venissero eliminate, altro che no alla pena di morte… non sarà un deterrente, ma almeno fa un po di pulizia di certa immondizzia!! La società deve dare un aiuto a chi sbaglia e dimostra veramente di voler cambiare vita, ma questi sono “sbagli” che non ammettono perdoni o recuperi!

3 commenti su “La legge del taglione”

  1. Be non abbiamo la pena di morte per ste cose, quando la si facesse basta cambiare la costituzione, che non è scritta a fuoco sulle tavole della legge come i dieci comandamenti ergo si può cambiarla… non è un peccato da dannazione eterna farlo!

  2. Tutto il rispetto per un innocente che è stato oggetto di un rapimento così atroce, considerati anche i suoi problemi di salute. Ma ti dice nulla il principio di cui all’ art. 27, comma 3, della Costituzione ?

  3. naaaaah troppo comodo morire.. all’ergastolo, ma non in italia, si fa un accordo con la thailandia o con la libia. Costa meno mantenerli e le celle sono piu’ consone alla pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *