E quelli che il calcio ?

Leggo che Michael Schumacher ha donato 10 milioni di dollari per le vittime dello tsunami, la notizia riportata dai media si limita alla semplice informazione inquanto Schumacher non ha voluto, giustamente, rilasciare commenti. E i nostri calciatori? Silenzio totale.

Devolvere lo “stipendio” del mese di dicembre in beneficienza pareva brutto? Hanno paura di non riuscire ad arrivare a fine mese? E’ vero che la beneficienza non deve essere sbandierata, si fa e stop, ma personaggi con una immagine pubblica, danno un segnale forte che invoglia anche altri a seguirli, inoltre poteva essere fatta come iniziativa collegiale da parte della lega calciatori professionisti

Ma forse è chiedere troppo, vista la media dei nostri “sparapalloni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *