Umori

… variano, cambiano.. momento per momento. Ora per ora. Mattina e sera. La mente lavora, pensa, progetta, il corpo reagisce male, stanchezza e fiacchezza (ma forse è sto tempo matto ed il vento degli ultimi giorni), sonno leggero, a volte riposante altre volte no, sono un po’ svagato… periodo strano, piacevole in alcuni aspetti (molto), incazzante in altri altri, deprimente in altri ancora. Certo meglio dell’apatica piattezza di lunghe giornate tutte uguali di altri periodi. Ora ho dei progetti.. ed è molto che non accadeva… quindi direi che nel complesso va meglio di qualche settimana fa, ma dopo tanti travagli, la speranza di raggiungere una po’ di serenità mi rende ansioso di raggiungerla e siccome non è possibile la cosa mi “deprime” un poco. Sono io incontentabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *