A piedi…

Ieri sera torno a casa, accendo il PC… e il nulla, risultato sono senza PC per forse un paio di gg. La cosa più scocciante è che se accadeva martedì avrei preso il PC con me, e aMilano avrei risolto al cosa in poco tempo, qui ad Acqui Terme ho già capito che proveranno a rapinarmi, al che mi converrà portarmelo a Milano e riorrere ai rimasulgli del vecchio negozio per metterlo a posto, l’alimentatore pare ok, forse la MB.

Nel frattempo mi tocca fare le cose urgenti da un internet cafè di Acqui che però mi richiede 20 minuti di macchina ogni volta, all’andata e ad al ritorno, quini attività minima solo le eamil urgenti ed il resto aspetta, quindi se mi scrivete e non vi rispondo sapete perchè.

Un commento su “A piedi…”

  1. ok, ok… so il perché :)
    volevo solo dirti che ho risolto anche il problema della notifica email dei commenti. l’unica cosa che mi resta da risolvere è il template dei commenti. non mi puoi mandare il tuo? è proprio così che li vorrei.
    nel frattempo, massima solidarietà per l’appiedamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *